Ma ora: si riparte.

Ma ora: si riparte.

Preceduta da non poche anticipazioni rivelatesi poi premature, è finalmente arrivata la sospirata autorizzazione governativa per la pratica delle discipline fisiche a contatto, subordinata però alla presenza delle necessarie condizioni di sicurezza, certificate da ordinanze delle rispettive Regioni.

Al momento in cui scriviamo sono ancora in minoranza le Regioni che hanno emanato tale ordinanza, che consente la ripresa della pratica dell’aikido a pieno titolo, ma si prevede e si spera che altre ne seguano a breve e che ben presto la pratica della nostra disciplina possa riprendere su tutto il territorio nazionale.

Era ancora maggio quando pubblicammo delle Ipotesi operative per la ripresa della pratica. Costituiscono ancora un utile punto di riferimento, per quanto la situazione dell’epidemia covid-19 sia in questo momento meno drammatica le precauzioni da osservare rimangono imprescindibili e non si discostano da quelle precedenti. Andava tuttavia rivista la parte più strettamente aikidoistica, ed è quello che è stato fatto con questo nuovo documento, rilasciando una nuova versione della tabella per la valutazione del fattore di rischio di ogni dojo.

Ci auguriamo che possa esservi utile, e vi auguriamo soprattutto un felice ritorno alla pratica dell’aikido.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi