Cultura

il manoscritto del Gorin no sho (museo Eisei Bunko, Tokyo)

Quando i nostri maestri molti anni fa ammonivano che non è possibile la pratica dell'aikido senza immergersi nella tradizione giapponese, credemmo loro sulla fiducia. Ora lo sappiamo. E dobbiamo prenderne atto. Agire.

La “via” del bonsai

Siamo in attesa che riaprano i musei. In questi lunghi giorni di isolamento per la pandemia covid-19 ci rendiamo conto di quanto ci manchino e di quanto siano essenziali. Per alimentare la nostra sete di cultura ma anche per darci strumenti utili a comprendere meglio ogni attività dell’essere umano. Non


Leggi tutto

L’epopea samurai – Parte terza

Il lascito di una cultura ultramillenaria Nel periodo di torbidi che seguì l’ingresso con la forza delle potenze straniere in Giappone (Bakumatsu ran) si scontrarono le neonate e già in parte modernizzate forze imperiali e quelle delle shogun. Tokugawa Yoshinobu fu costretto all’abdicazione nel 1868 dopo essere stato stretto d’assedio


Leggi tutto

L’epopea samurai – Parte seconda

L’epoca della riflessione I provvedimenti presi fin dall’inizio dell’epoca Edo, ossia dal 1603, ebbero enorme influenza soprattutto nei confronti della classe samurai, che doveva continuare nella sua vocazione guerriera ma anche inserirsi nella società civile. L’aspetto stesso del samurai cambia: veste l’hakama, ha l’obbligo di portare due spade: la lunga


Leggi tutto

Han. La primavera

di Nicola Piccioli Brugno Brugnoli, insegnante presso il dojo Shobuaiki di Milano, calligrafo e altro ancora che in successive occasioni scopriremo, segnala questo articolo del maestro Nicola Piccioli, presidente della scuola Feimo di calligrafia, da lui seguita. Non è più il primo giorno di primavera, ma è ancora primavera, per


Leggi tutto

L’epopea samurai – Parte prima

La tradizione guerriera ancestrale del Giappone Quanto segue è l’estratto di una delle conferenze che Paolo Bottoni propone al termine dei suoi seminari di aikido. Si tratta del testo che accompagna le immagini proiettate nel corso della conferenza e non esaurisce ovviamente tutto l’argomento, che viene sviluppato di volta in


Leggi tutto

Jizo e il culto Mikuzo Kuyo

di Michelangelo Stillante Lo confesso: anche io ho i miei preferiti e sono: il duo Raijin-Fujin, Hachiman e la triade Sumiyoshi Sanjin. Di che sto parlando ? Ma dei Kami giapponesi, ovverosia oggetti di venerazione di origine shintoista che spesso vengono indicati come divinità e che in Giappone sono associati


Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi